AAA cercasi sviluppo e innovazione per 4.000 pazienti oncologici assistiti a domicilio

In occasione del quarantesimo anniversario, Fondazione ANT lancia Sprint4Ideas, una competizione che si svolgerà da aprile a ottobre 2018, finalizzata a trovare soluzioni ad alto contenuto innovativo per migliorare il modello assistenziale di ANT, trovando risposte ai bisogni concreti di pazienti oncologici assistiti a domicilio, delle loro famiglie e dello staff socio-sanitario che li gestiscono. La call, sostenuta da Emil Banca, è rivolta a makers, innovatori, start -up già avviate, piccole e medie imprese, laboratori di ricerca industriale e reti d’impresa costituite. Una commissione di valutazione selezionerà 5 finalisti che risponderanno alla chiamata e, sulla base di diversi criteri, deciderà come destinare i contributi economici disponibili. Grazie alla collaborazione con Réseau Entreprendre Italia, fino ad un massimo di 3 neoimprese finaliste parteciperanno ad un percorso di accompagnamento offerto dalla stessa Réseau Entreprendre Italia (www.reseau-entreprendre.org) attraverso la propria rete di associazioni territoriali. Tale percorso sarà gratuito e vedrà coinvolti i mentor del network Réseau Entreprendre Italia. I mentor metteranno a disposizione il loro know-how professionale durante incontri individuali e momenti di networking. I progetti saranno valutati da una commissione composta da: Davide Bottalico, Head of Digital Takeda Lorenzo Chiari, Professore ordinario Dip. di Ingegneria dell’Energia Elettrica e dell’Informazione “Guglielmo Marconi” – Università di Bologna Chiara Gibertoni, Direttore Generale AUSL Bologna Jacopo Tamanti, Responsabile Sanitario Assistenza Domiciliare ANT Elisabetta Toschi, Mechatronics and Motoristics strategic development ASTER Associazione Réseau Entreprendre Italia

X

Rendez-vous à la Biennale Réseau Entreprendre les 5-6-7 octobre à Bruxelles