L’imprenditore

Cinzia Loiodice è Presidente di Kidding Srl mentre Olivia Musso è Consigliera.

Cinzia Loiodice

Laurea in Scienze della Comunicazione, master in Media Relations. Esperienza ventennale in primarie agenzie pubblicitarie, aziende e società di consulenza in Italia e all’estero, tra cui 10 anni come Direttore Marketing e Affari Istituzionali in Bosch.

Olivia Musso

Laurea in Architettura, PhD in Storia e critica dei beni architettonici e ambientali. Ricercatrice presso il Politecnico di Torino su tematiche di Storia della tecnologia delle scienze, ha maturato una solida esperienza nell’attività didattica in scuole paritarie e pubbliche.

L’azienda

La mission di Kidding è quella di avvicinare i bambini e i ragazzi alle materie S.T.E.M. (Science, Technology, Engineering, Mathematics) attraverso modalità interattive ed esperienziali (hands-on).

L’acronimo S.T.E.M. deriva dall’inglese Science, Technology, Engineering and Mathematics. Sono le discipline dell’innovazione e della contemporaneità. Lo sviluppo delle discipline S.T.E.M. è riconosciuto tra gli obiettivi principali del sistema scolastico italiano e internazionale. La domanda di figure professionali in ambito S.T.E.M. è, infatti, in forte crescita.

Con questa certezza, Kidding vuole incoraggiare lo studio delle discipline scientifiche fin dalla tenera età e compiere un passo in avanti nella strategia di sviluppo delle discipline S.T.E.M.. Questo per favorire lo sviluppo di competenze sempre più richieste nel mondo del lavoro, aiutando i bambini e gli adolescenti a sviluppare le skills necessarie ad operare in un contesto lavorativo in continua trasformazione.

L’obiettivo è di farlo in modo divertente, innovativo ed esperienziale, utilizzando i mattoncini LEGO ® – il prodotto più amato dai bambini e ragazzi di tutto il mondo – e la robotica educativa.