Claudio Naviglia 

HUMUS

 

L’imprenditore

Claudio Naviglia founder di HUMUS 

fornisce alle aziende non un semplice servizio ma una sorta di facilitazione e inserimento in un discorso più complesso che è quello culturale delle reti di impresa e di progettualità comuni per una crescita condivisa.

Non tralasciando ovviamente il passaggio al digital per la ricerca di manodopera che è stato un passaggio innovativo per il settore.

L’azienda

è una startup innovativa a vocazione sociale che ha come missione quella di contrastare l’illegalità ed il caporalato in agricoltura attraverso la creazione di un network nazionale di aziende agricole etiche che generi occupazione trasparente e continuativa per i migranti producendo valore economico.

Per fare ciò, Humus offre alle aziende 3 tipologie di servizi:

1) La Formazione dei lavoratori per far fronte alle esigenze delle aziende agricole parte del network;

2) Il Job Sharing attraverso la promozione di contratti di rete tra aziende agricole;

3) Il Matching Etico che permette alle aziende di avvalersi di manodopera qualificata e regolarmente assunta in
base alla stagionalità delle produzioni.

Attraverso l’offerta di questi servizi integrati e complementari, Humus si pone come soluzione ai problemi più comunemente riscontrati dalle aziende agricole.